Serramenti pvc Firenze: nuove tecnologie

Il settore serramenti ha palesato da sempre una certa ritrosia per ciò che concerne l’applicazione di nuove tecnologie, dimostrandosi un settore restio al cambiamento. Negli ultimi tempi però, anche l’industria dei serramenti sta dimostrando un certo dinamismo in termini di progressi e nuove tecnologie.

Se avete dunque deciso di muovervi alla ricerca dei giusti serramenti pvc Firenze, è conveniente prima comprendere quali possibilità offrono porte e finestre di nuova generazione, in modo da compiere con più accortezza l’acquisto. Sono principalmente due gli obiettivi perseguiti in ambito porte e finestre e riguardano: 1) il potenziamento delle prestazioni tecniche e dell’apparato di sicurezza delle apparecchiature; 2) uno sviluppo più impattante del design, con una riscoperta attenzione verso l’aspetto estetico dei serramenti, da considerare elementi di design a tutti gli effetti. Chiariamo subito che non si tratta di obiettivi rincorsi su due strade parallele, anzi.

Estetica e funzionalità convergono sempre di più, in modo da creare un sistema di sviluppo in grado di sostenere entrambi gli scopi in un’unica soluzione.

Una delle questioni curate con più attenzione è quella relativa ai materiali da impiegare. A tal proposito, è sempre più gettonata la soluzione di utilizzare più materiali in modo da sfruttare le proprietà positive di ognuna di esse, sopperendo al contempo ai limiti strutturali e stilistici. A tal proposito, sono due le soluzioni più adottate: legno e PVC, legno e alluminio. Il legno è dal punto di vista stilistico il materiale di maggior effetto, elegante, sobrio e adatto a ogni stile di arredamento. Tuttavia, esso presenta dei deficit in termini di resa in quanto si tratta di un elemento particolarmente sensibile all’usura del tempo e dei fenomeni atmosferici. PVC e alluminio, viceversa, sono sostanze dall’ottima resa, resistenti e solidi, ma allo stesso

tempo leggeri. L’incontro tra legno e PVC o alluminio permette di raggiungere la soluzione ideale, l’incontro perfetto tra estetica e prestazioni per i vostri serramenti pvc Firenze. La scelta dei materiali ha una sensibile influenza anche sui consumi domestici, con risvolti sia sull’ambiente che… sulla bolletta. Applicare materiali termoisolanti significa abbattere il costo delle tasse energetiche grazie alla capacità dei serramenti di non disperdere il calore o, viceversa, di non farlo penetrare in casa nella stagione estiva. Per tali funzioni, i materiali più indicati sono il vetro e il legno. Parallelamente, diventa sempre più residuale l’uso dell’acciaio che, mentre fino a poco tempo fa era l’elemento cardine dei serramenti, oggi viene utilizzato soprattutto per componenti accessorie come lastre e sigilli di sicurezza.

Serramenti pvc Firenze: nuove tecnologie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *