Le nuove tendenze nel settore serramenti a Firenze

I serramenti non sono solo elementi architettonici di comprovata importanza in termini di sicurezza, gestione dei consumi e isolamento dai rumori, sono anche accessori di design, e in quanto tali soggetti alle mode del momento. Ormai il binomio pesantezza dei materiali – qualità del serramento è stato irrimediabilmente frantumato dallavvento di materiali in grado di garantire leggerezza e resistenza insieme, snellendo anche dal punto di vista estetico laspetto di porte e finestre. Così nella scelta dei serramenti a Firenze lacciaio perde sempre più importanza in favore di materiali come il doppio omega, che nonostante la sua leggerezza è anche resistente. Se lutilizzo dellacciaio era fino a pochi anni fa strutturale, oggi è solo accessorio, utilizzato per realizzare scontri da applicare alle estremità del perimetro dove monta la struttura per aumentare la sicurezza. La sicurezza, appunto, è stata implementata grazie a nuovi nottolini che rendono complicata leffrazione e lastre di metallo applicate al telaio, oltre che da vetrate blindate. 

Molto apprezzato è anche lutilizzo di più materiali, in modo da ottenere unalchimia perfetta in grado di assicurare sicurezza e stile. Tra queste, la soluzione più gettonata consiste in serramenti in PVC e legno o alluminio e legno. Il legno ha una grande impatto estetico ma è poco sicuro e resistente ai fenomeni atmosferici, caratteristiche che lo rendono sconsigliato per gli esterni. Alluminio e PVC sono invece risorse leggere ma molto solide e non richiedono particolare manutenzione. Sono sempre più diffusi serramenti a Firenze realizzati in legno nella facciata interna e in PVC o alluminio in quella esterna, così da ottenere leffetto voluto dal punto di vista estetico ma senza rinunciare alle migliori prestazioni del serramento. 

Rispetto a pochi anni fa si notano grandi differenze dal punto di vista dellofferta. Prima, come ribadiscono gli esercenti del settore, un infisso di qualità costava molto di più, oggi invece la scelta è davvero ampia e, se rimane valido il paradigma più spendi più la qualità è alta, esistono tantissime possibilità tra cui scegliere, in modo da ottenere porte e finestre belle e affidabili senza doversi sottoporre a 

un salasso. 

Le nuove tendenze nel settore serramenti a Firenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *