Quando scegliere le porte scorrevoli per una casa a Firenze?

La scelta tra una porta scorrevole o una porta a battente può essere complicata dal fatto che le porte interne separano i vani e concorrono all’arredamento delle stanze e che non sempre si hanno le idee chiare.

Le porte scorrevoli, installate a Firenze come altrove, rivelano quanto la progettazione degli spazi di una casa rappresenti un’operazione complessa in grado di sfruttare tutte le stanze al meglio, creare nuovi punti luce e vivere gli ambienti in modo funzionale.

3 casi in cui optare per una porta scorrevole

Le aziende specializzate nella produzione di porte scorrevoli offrono diverse soluzioni per dividere gli ambienti, recuperare spazi in modo intelligente e arredare la casa.

Gli esperti in progettazione d’interni consigliano di calibrare lo spazio della casa in base alle necessità personali, scegliendo di installare soluzioni scorrevoli e porte su misura progettate a Firenze o altre città.

La porta scorrevole è una soluzione raffinata, funzionale e versatile che ben si adatta a ogni situazione, anche se esistono dei casi in cui figura come la scelta migliore.

Stanza con una cattiva esposizione

Una stanza non gode di una buona esposizione quando la luce del sole fatica a penetrare o non presenta grandi aperture. Una porta scorrevole potrebbe far entrare la luce naturale da altre stanze e realizzare un senso di continuità.

Cucina troppo piccola

Le riviste di design sponsorizzano ambienti grandi con cucine iper-attrezzate e isole immense, ma le abitazioni con superfici limitate devono riuscire a sfruttare ogni centimetro quadrato in modo più ingegnoso.

L’installazione di una porta scorrevole permette di allargare la cucina collegandola direttamente con la sala da pranzo e il salone quando necessita e allo stesso tempo di isolarla dal resto semplicemente chiudendola.

Nascondere il guardaroba

Le nuove costruzioni o le ristrutturazioni degli ambienti domestici consentono di riprogettare gli ambienti e di recuperare uno spazio per il guardaroba.

La porta scorrevole, tra tutte le porte interne proposte a Firenze e altrove, diventa una soluzione perfetta nel caso in cui non si voglia creare discontinuità con la parete quando la porta è chiusa.

Quando scegliere le porte scorrevoli per una casa a Firenze?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *