Infissi in PVC Firenze: 4 cose da sapere sul PVC

produttori di infissi in PVC hanno registrato la tendenza a considerare questo materiale come una soluzione più longeva, resistente ed economica rispetto al legno o all’alluminio. Sempre più spesso, infatti, ai costi più elevati e alla difficoltà di lavorazione degli infissi in legno, a Firenze come altrove, vengono preferiti gli infissi in PVC.

Infissi in PVC: caratteristiche e vantaggi

Gli infissi sono strutture che contribuiscono al mantenimento della temperatura degli ambienti interni e alla definizione dei consumi per riscaldare o raffreddare l’appartamento.

Questo significa che un infisso danneggiato o malfunzionante potrebbe originare una dispersione termica e imporre una maggiore quantità di energia per raggiungere la temperatura desiderata, dando il via a un effetto domino che influenza negativamente il budget destinato alla gestione familiare e l’ambiente circostante. Il PVC o cloruro di polivinile, invece, promette di risolvere i problemi causati dai serramenti malandati grazie alle sue caratteristiche e alla sua versatilità.

  • Caratteristiche fisiche – Gli infissi in PVC, installati a Firenze come altrove, si rivelano leggeri, resistenti agli agenti atmosferici, impermeabili al vapore, termoplastici, lavorabili e duraturi.
  • Versatilità – Il cloruro di polivinile, essendo un materiale versatile e facilmente lavorabile, può essere impiegato per realizzare un prodotto con una forma, un profilo, un colore e una serie di finiture personalizzati.
  • Rapporto qualità/prezzo – La scelta degli infissi PVC, a Firenze come altrove, non comporta grandi investimenti economici, specialmente considerando che le aziende produttrici offrono una vasta gamma di combinazioni in grado di far variare il prezzo.
  • Manutenzione – Le soluzioni in cloruro di polivinile necessitano di una ridotta manutenzione nel tempo e richiedono una routine di pulizia con detergente neutro e panno morbido alla portata di tutti.

Tipi di infissi in PVC

La versatilità del PVC lascia intuire la possibilità di personalizzare gli infissi in modo da soddisfare qualsiasi richiesta: infissi bicolor, infissi blindati e infissi a taglio termico.

Infissi in PVC bicolor

Questo tipo di infisso, leggermente più costoso di uno monocolore, promette di integrarsi perfettamente all’ambiente esterno e all’arredo interno in modo da rispettare i regolamenti condominiali e lo stile dell’appartamento.

Infissi in PVC blindati

La soluzione in cloruro di polivinile blindata possiede telaio-antiscasso, vetri anti-effrazione, cardini specifici e piastrina in acciaio sotto la maniglia per rendere impossibile il sollevamento dell’infisso e la manipolazione da parte di eventuali malintenzionati.

Infissi in PVC a taglio termico

La proposta in PVC a taglio termico gode di tutti i vantaggi del materiale isolante presente all’interno della struttura e dei vetri termici.

Sostanzialmente questo genere di infissi ostacola lo scambio di calore tra ambiente interno ed esterno e assicura un isolamento termico sufficiente un risparmio energetico.

Infissi in PVC Firenze: 4 cose da sapere sul PVC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *